Il volto magico di Brema: Schnoor

Invece delle solite Berlino o Monaco di Baviera, ci troviamo a Brema e andiamo alla scoperta del quartiere storico Schnoor.

(articolo di Serena Coppolino Perfumi)

Schnoor in passato fu un quartiere di mercanti e pescatori e vista la sua vicinanza al fiume Weser divenne anche centro economico della città, che fu membro della Lega Anseatica.

Questo caratteristico quartiere è noto per gli strettissimi vicoli e per gli edifici a graticcio, che gli donano un’ aura magica, da favola dei fratelli Grimm (non lontano da Schnoor si trova la statua dei musicanti di Brema). Oggi a Schnoor trovate principalmente ristoranti, bar, caffetterie e negozi di souvenir.

Schnoor

Sarebbe ottimale visitarlo in una giornata di sole ma purtroppo a Brema piove spesso e visto che un temporale vi potrebbe sorprendere in qualsiasi momento, vi proponiamo di rifugiarvi nella Schnoor Handelskontor, un mix tra negozio di souvenir, tavola calda e tea house che si trova in una casa medievale Wüste Stätte 1.

Qui potrete assaggiare o comprare non solo oltre 80 tipi di e caffè ma anche torte e biscotti fatti in casa e prodotti dell’ artigianato tedesco. Se decidete di fermarvi a mangiare qualcosa, la Schnoor Handelskontor è famosa per i piatti vegetariani.

Schnoor Handelskontor

Perdetevi tra i vicoli fiabeschi di Schnoor ma non dimenticate di essere in Germania e che la bevanda più amata dai tedeschi è la birra. Lasciate stare l’ autoctona Beck’s, e in serata fate un giro alla Gasthausbreuerei Schüttinger, la più antica birreria di Brema, dove potrete gustare birra artigianale (che tutti i giorni dalle 17 alle 20 costa solo un euro) e i classici piatti della cucina tedesca. Inoltre il venerdì e il sabato sera la birreria organizza feste con tanto di dj-set.

Gasthausbreuerei Schüttinger

Prost!

chevron_left
chevron_right