PassTeatri 2012, l’ottava edizione torna a Firenze

Un abbonamento trasversale a prezzo speciale: un unico costo, solo € 48 per 6 spettacoli a scelta in 19 teatri dell’area metropolitana fiorentina.

(di Mara Marchi)

Forte del successo delle edizioni passate torna PassTeatri ideato dall’Associazione Firenze dei Teatri e, per la prima volta, anche Prato parteciperà all’iniziativa grazie all’adesione della Fondazione Teatro Metastasio. Sono previste riduzioni, proposte esclusive e la preziosa collaborazione con la mostra-progetto Le stanze dei tesori – meraviglie dei collezionisti nei musei di Firenze organizzata dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze che ai possessori del PassTeatri 2012 riserva centinaia di biglietti omaggio e possibilità di acquistare 2 Pass dei Tesori al prezzo di 1.

Si potrà scegliere tra diversi titoli per comporre il proprio carnet al costo speciale di 48 euro. Due nuovi teatri fiorentini aderiscono all’iniziativa: il Lumière e il Teatro delle Spiagge, oltre al già citato Metastasio di Prato. Inoltre il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino propone una vantaggiosa offerta: 3 appuntamenti della stagione – un’opera, un concerto e un balletto – oltre ad uno spettacolo riservato a soli 30 euro. Prosa e repertorio, danza e lirica, musica classica e pop: ogni spazio ha selezionato 3 proposte fra le migliori della propria programmazione da gennaio a maggio 2012.

Gli spettatori potranno personalizzare il proprio carnet di biglietti costituito da almeno 6 spettacoli, mescolando liberamente generi e linguaggi. Tra le ben 57 proposte ricordiamo a Firenze: l’omaggio di Gennaro Cannavacciuolo a Domenico Modugno Volare al Teatro Cantiere Florida, Il Cenacolo dei Giovani con l’adattamento de La bisbetica domata al Teatro di Cestello, Amleto a pranzo e a cena al Teatro Everest, Rita Serafini sul palco del Teatro Le Laudi con Il piccolo portinaio, il noir Piccoli crimini coniugali al Teatro Lumière, cast d’eccezione per Non tutto è risolto alla Pergola insieme a Franca Valeri, tra prosa e concerto Torta al cioccolato sul palco del Teatro Puccini.

Il Teatro delle Spiagge propone per la prima volta a Firenze Pupkin Kabarett Tingeltanz. Tra i concerti dell’Orchestra della Toscana al Teatro Verdi Daniel Kawka e per la danza al Teatro Comunale di Antella la Compagnia Simona Bucci in Indissolubile eco.

Una straordinaria proposta quella di PassTeatri 2012, disponibile attraverso il circuito Box Office, presso i supermercati Coop, alle sedi Arci e Aci, in molte edicole, librerie e negozi, nei teatri che aderiscono all’iniziativa e presso l’info-point di Firenze dei Teatri alle ex Murate.

Inoltre il PassTeatri può essere utilizzato da persone diverse, dalla propria famiglia e dagli amici. Una volta acquistato il carnet, i biglietti devono essere prenotati via telefono o ritirati presso la cassa del teatro. Si consiglia di controllare sempre l’effettivo svolgimento dello spettacolo e di prenotare con almeno 24 ore d’anticipo. Che il nuovo anno abbia inizio allora, all’insegna del teatro, della cultura, dell’arte e della danza.

chevron_left
chevron_right