Chi è di scena nei teatri fiorentini? L’agenda dall’8 al 13 maggio

Per gli amanti del teatro vi segnaliamo i migliori spettacoli in scena questa settimana nei teatri di Firenze.

Roccu u Stortu
Teatro Studio Krypton – 8-10 maggio

È la storia di un contadino calabrese che partecipa alla Prima Guerra Mondiale, è la storia di un bracciante che vive per il suo pezzo di terra e per le sue olive. Ma è la storia di chi ha subito un danno. Attraverso proverbi, filastrocche e canzoni, u stortu (lo scemo del villaggio) racconta la sua drammatica esperienza. In scena Fulvio Cauteruccio, che cura anche la regia.

Teatro Studio Krypton – via G. Donizetti, 58 Scandicci (FI)
Tel. 055 7591591 – www.teatrostudiokrypton.it

Duetto
Fabbrica Europa/Stazione Leopolda – 9-10 maggio

Viaggio danzante nella creatività degli anni ’80 e ’90 ad opera di Virgilio Sieni e Alessandro Certini. Tre passaggi principali: il prologo lampo con due autori-danzatori braccati d’oro e con abiti indiani che si preparano per la “lotta”, la disputa metaforicamente cruenta e concretamente poetica, l’urlo popolare e il movimento all’unisono dei due.

Stazione Leopolda – viale Fratelli Rosselli, 5 Porta al Prato (Firenze)
Tel. 055 2638480 – www.fabbricaeuropa.net

Allegretto per bene… ma non troppo
Teatro di Cestello – 28-29 aprile

L’opera del noto Ugo Chiti viene riproposta dal Cenacolo dei Giovani per la regia di Lorenzo degl’Innocenti. Un feto umano ritrovato in città turba il paesetto toscano che si trova in trepidante attesa per l’arrivo del Duce. Mentre procedono le indagini sul fatto di cronaca appena verificatosi ecco giungere un personaggio misterioso che contribuisce a creare tensione nella cittadina. Un calcio al conformismo e una feroce denuncia sociale.

Teatro di Cestello – Piazza di Cestello, 4 50124 Firenze
Tel. 055 294609 – www.teatrocestello.it

Fosca
Fabbrica Europa/Stazione Leopolda – 9-10 maggio

Maratona di letture dai testi di John Cage, compositore americano di cui ricorrono i 100 anni dalla nascita e i 20 dalla morte. Noto per le sue doti in materia di musica contemporanea, meno conosciuti sono i suoi testi: saggi, citazioni, divertissement e riflessioni filosofiche.

Stazione Leopolda – viale Fratelli Rosselli, 5 Porta al Prato (Firenze)
Tel. 055 2638480 – www.fabbricaeuropa.net

Per i più piccini ricordiamo, inoltre, gli appuntamenti promossi da Firenze dei Teatri e accumulabili nella conveniente formula Pass Teatri Family (per maggiori informazioni leggere il nostro articolo):

Il giro del mondo in 80 giorni
Teatro di Cestello – 28 aprile

2 ottobre 1872: il londinese Phileas Fogg sta per diventare uno degli uomini più famosi del mondo nello scommettere di girare il mondo in soli 80 giorni. Un viaggio che ha appassionato da sempre grandi e piccoli, alla scoperta di paesi e culture diverse, narrato dal francese Jules Verne. Insieme al suo cameriere Passepartout, durante la sua avventura Fogg scopre anche i sentimenti unici e magici dell’amicizia e dell’amore. Spettacolo consigliato fino ai 12 anni.

Teatro di Cestello – Piazza di Cestello, 4 50124 Firenze
Tel. 055 294609 – www.teatrocestello.it
Tel. 055 8448251 – www.firenzedeiteatri.it

chevron_left
chevron_right