Arsenico e vecchi merletti, commedia nera da Broadway al Teatro Lumière

Il 2012 del Teatro Lumière apre il sipario su un classico della commedia americana con sfumature noir di Joseph Kesserling: Arsenico e vecchi merletti, dal 12 al 15 gennaio.

(di Maria Teresa Renzo)

Quando negli anni ’40 Joseph Kesserling finì di scrivere la sua commedia, non si aspettava certo di aver consegnato ai posteri uno dei copioni più rappresentati e di maggior successo di Broadway! Più di 1400 repliche solo a New York e la fortuna del testo, in pochi anni, dal teatro arrivò al cinema con un film diretto da Frank Capra e interpretato da Cary Grant.

Da giovedì a domenica, Altrove Teatro porterà sulla scena del Teatro Lumière la storia di due vecchie signorine che compiono opere caritatevoli con vino di sambuco all’arsenico (da qui il nome della commedia): Marta e Abby Brewster, interpretate da Manuelita Baylon e Adelaide Foti. Nella villetta vittoriana di Brooklyn, vicino al cimitero, le due simpatiche ziette vivono con il nipote demente Teddy (Marcello Sbigoli), che si crede il presidente Roosvelt. Le sorelle Brewster passano le giornate facendo del bene, a modo loro, cercando di liberare poveri vecchietti dall’infelicità.

“Per combinare i ‘pezzi’ del suo gioco” scriveva Silvio D’Amico “l’autore ha immaginato di far capitare Mortimer, un uomo normale – pensate un po’: un critico drammatico – in mezzo a una famiglia di pazzi” ed è proprio il ritorno a casa di Mortimer (Marco Predieri) a porre fine al quadro di tranquillità quotidiana, solo apparente, sciogliendo la trama intessuta di rituali sociali, satira, ferocia, malizia svelando i macabri “piccoli segreti” delle “due candide, miti, religiose vecchine”.

Le scene si accavallano in modo grottesco a ritmo vivace, il copione è una grande prova istrionica per gli interpreti. Nel cast Remo Masini, Rosario Campisi, Andrea Giorgi, Eleonora Cappelletti, per la regia di Fiorella Sciarretta. State attenti, quindi, semmai dovessero offrirvi del vino di sambuco…

chevron_left
chevron_right