teatro firenze

Due italiani veri al teatro del Cestello

Per capire gli italiani bisogna andare nello spazio. Questa l’opinione di Andrea Muzzi e Massimiliano Galligani, che portano al Cestello il loro spettacolo “Due italiani veri”. Dal 30 gennaio al 2 febbraio.

Compra il biglietto per lo spettacolo

I due in questione sono Andrea e Max, disoccupati rapiti erroneamente dagli alieni che, dopo averli identificati, si pongono una domanda: non sarà troppo pericoloso avere a che fare con due esemplari di italiano?

Inizia così un viaggio cinico e insieme esilarante nell’universo dei mostruosi vizi e dei grotteschi paradossi made in Italy. Stavolta però il bersaglio non sono i soliti politici corrotti, rinchiusi nei palazzi; il mirino della satira punta proprio sul nostro vicino di casa, sul centralinista del 118, sul “classico” dipendente dell’ufficio pubblico, sul papà tifoso ultras del giovane figlio calciatore, insomma…su tutti noi. 

Gli italiani in 5 pillole dolci-amare

Lo spettacolo si divide in cinque grandi contenitori, ognuno dei quali ha l’etichetta di un difetto. Dalla maleducazione alla casta, passando per la fuga dalle responsabilità, i soldi che accecano e la deriva mafiosa. 

Gli italiani all’estero purtroppo spesso non fanno bella figura, ma lo sguardo extra-galattico è ben più impietoso e causa emorragie di risate amare. Una sorta di “2014: Odissea nello strazio”, potremmo dire; o, semplicemente,  uno sguardo spassionato sulla realtà.

Certo, non sono fiorentini!

Parlando con Andrea Muzzi la domanda mi è sorta spontanea: «Racconti i difetti degli italiani, ma sai trovarne uno tutto fiorentino?” La risposta è un aneddoto rappresentativo, a suo dire, di una certa attitudine dal colore viola: in viaggio a Parigi, si trova ad ascoltare due turisti fiorentini mentre commentano il fascino senza tempo della Ville Lumière e concludono con l’affermazione: «Bella sì, ma certo… non è Firenze!».

Maledetti toscani, terribili da un lato ed eccezionali dall’altro. In ogni caso, originali. E orgogliosi. Come tutti gli italiani, no?

Compra il biglietto per lo spettacolo

Foto credit (cover): www.fermataspettacolo.it

Due italiani veri
Di Andrea Muzzi e Marco Vicari – Con Andrea Muzzi e Massimiliano Galligani

Teatro del Cestello
Dal 30 gennaio all’1 febbraio – ore 20.45
Domenica 2 febbraio – ore 16.45

Info e prenotazioni: www.teatrocestello.it

chevron_left
chevron_right