Trattoria Gargani. Arte, allegria e buona cucina

In via Del Moro c’è un locale storico che ha saputo far incontrare la tradizione con l’originalità: la Trattoria Gargani.

Una nuova gestione, che ha aggiunto qualche lettera al nome originale (Trattoria Garga), ha preso le redini di questo ristorante molto rinomato a Firenze.

Famoso per la sua cucina, ma anche per la sua ispirazione artistica: nella Trattoria Gargani sarete attorniati da pregevoli quadri, sculture, pareti dai colori intensi, affrescate da alcuni Maestri fiorentini.

Entrando si ha la sensazione di trovarsi in una piccola bottega d’artista. Lo spirito giocoso e fantasioso che vi stupisce all’interno si sposa perfettamente con la cura che accompagna la preparazione di ogni piatto.

La Trattoria Gargani propone un menù che spazia dalle tipicità toscane ad alcune dal sapore sardo. tanti i cavalli di battaglia degli Chef Andrea  ed Elio Gargani: nei primi la pappa al pomodoro, i garganelli con zafferano e i gamberi, i favolosi spaghetti con i carciofi crudi o quelli ottimi alla bottarga.


Nei secondi vi suggeriamo l’orata agli agrumi e patate fra i piatti di mare; per quelli di terra invece il pollo con patate, quello con senape e asparagi, o l’intramontabile Fiorentina.

La Trattoria Gargani stupisce favorevolmente per la maestria e la ricerca con cui vengono accostati sapori diversi: non vi è leziosità, niente è stucchevole.
Importante anche la lista dei vini, con una predilezione per quelli toscani: la fanno da padrone Chianti, Brunello e Nobile di Moltepulciano.

Più che una semplice ristorante un luogo di aggregazione, che riesce a coniugare maestria, cibo, belle sensazioni, in un mix unico e indimenticabile. Ideale per piccoli gruppi di amici,  coppie, o per pranzi di lavoro, Gargani è perfetto per chi cerca un ristorante cosmopolita e di classe, dove il mangiar bene è un’arte.

chevron_left
chevron_right