temporary store a Firenze andrea cecchi 9-99

Temporary Store a Firenze: l’idea vincente di Andrea Cecchi con 9-99

I Temporary Store, letteralmente magazzini temporanei, sono uno di quegli esempi di creatività aziendale che hanno reso famoso nel mondo l’impresa italiana. Vi raccontiamo come un giovane imprenditore di Firenze li ha rivoluzionati con il 9-99.

I Temporary store a Firenze sono il frutto dell’inventiva di Andrea Cecchi, giovane imprenditore di figlio d’arte, e hanno il grande pregio di essere una risposta moderna e fresca alle richieste del pubblico.

Il concetto di 9-99 è semplice: un locale che non è un negozio di abbigliamento diventa boutique per un periodo di tempo prestabilito, ospitando capi firmati e firme straniere ancora sconosciute ma da tenere d’occhio, selezionate in tutta Europa dallo stesso Andrea.

L’idea imprenditoriale è geniale: tutta la merce viene venduta in fasce di prezzo fisse da 9 a 99 euro (da qui il nome 9-99), rompendo la logica del solito sconto. Il risultato è che il cliente ha la certezza di un acquisto di qualità, ad un prezzo facilmente individuabile e con un risparmio sicuro senza rinunciare al valore dei grandi marchi italiani e stranieri.

Si rivolgono a una clientela molto variegata: i fashion victims più accaniti e chi cerca il risparmio in ogni acquisto, chi compra solo capi firmati e chi li ha sempre sognati ma non può permetterseli, senza dimenticare i semplici curiosi attratti dall‘effetto-sorpresa.

Temporary Store a Firenze 9-99

“Guardare l’espressione della gente che è riuscita a fare un affare è quello che mi dà più soddisfazione nel mio lavoro perché fare affari è divertente e affascinante” racconta Andrea mentre ricostruisce le tappe di una idea nata per caso, con una vendita improvvisata per gli amici nel primo magazzino della ditta di import/export del padre.

Il primo e inaspettato successo arriva con il Temporary Store a Firenze in Piazza Alberti nel Giugno del 2009 e cresce con altre incursioni in giro per la città. La scelta di luoghi insoliti e gli allestimenti sono punti di eccellenza nel progetto dei Temporary Store 9-99, molto diversi dagli anonimi outlet, e sono anche un interessante esperimento di riqualificazione degli spazi e di rivitalizzazione di zone diverse della città.

L’ultimo Temporary store a Firenze apre giovedì 22 Novembre nei pressi di Piazza delle Cure e per 39 giorni successivi i locali di una ex banca avranno un risvolto decisamente più fashion, in tempo per un ottimo shopping prenatalizio.

L’appuntamento è quindi all’inaugurazione del 9-99 con aperitivo alle 18 e una ulteriore sorpresa: chi acquisterà merce per un minimo di 39 euro riceverà in regalo un capo di abbigliamento della propria taglia in busta chiusa.

Raggiunto un traguardo, Andrea Cecchi è già pronto per nuove sfide e per il 2013 ha in serbo nuovi progetti oltre al 9-99 che arricchiranno ulteriormente i suoi Temporary Store a Firenze e faranno la gioia dei suoi clienti.

chevron_left
chevron_right