Ancora 6 appuntamenti con il grande cinema a prezzo ridotto al The Space

Ultimi 6 appuntamenti con il Cineforum The Space, la rassegna dedicata al cinema d’autore a prezzo ridotto. Tutti i martedì al multisala di Novoli fino al 10 giugno. 

Scarica il programma di Cineforum The Space

Esiste un modo migliore di salutare l’arrivo dell’estate di una serata dedicata al grande cinema? Non credo, soprattutto se il biglietto è a prezzo ridotto e la programmazione più ricca che mai. 

Hai tempo fino al 10 giugno per sperimentare la formula del Cineforum The Space: 6 pellicole d’autore, presentate dallo scrittore e critico fiorentino Giovanni Bogani, alle quali seguirà un dibattito in sala, come vuole la tradizione del cinema d’essai. Non perderti gli ultimi appuntamenti con il cinema d’autore. 

«Nebraska» di Alexander Payne, 6 maggio

Un road movie che indaga il rapporto padre – figlio, scegliendo il linguaggio dell’ironia e lasciando spazio a qualche lacrima.

Con un’elegante fotografia in bianco e nero e un Bruce Dern indimenticabile, il regista Alexander Payne ci regala una delle pellicole dell’anno. Che tanto assomiglia al Grande Romanzo Americano.

«All is lost – Tutto è perduto» di J.C. Chandor, 13 maggio

Il premio Oscar Robert Redford torna sul grande schermo con un film che racconta l’ennesima sfida tra l’uomo e la natura. 

Strizzando l’occhio a La tempesta perfetta (2000) di Wolfgang Petersen, Chandor filma una storia dall’ampio respiro epico, fatta di tensione ed eroicità. Per chi ama l’avventura. Un motivo in più per non perderselo? In occasione della Festa del Cinema il prezzo si farà ancora più piccolo: soltanto 3 euro.

cineforum the space firenze

«Tir» di Alberto Fasulo, 20 maggio

Un film che potrebbe ricordare un documentario, tanto è carico di umanità e impeccabile verosimiglianza. L’attore balcanico Branko Završan interpreta un ex insegnante, passato alla professione di camionista per via della crisi economica

Un mestiere che ti permettere di guadagnare, ma non di vivere, come ha commentato lapidariamente Lee Marshall sull’Internazionale. Fasulo realizza un road movie spiazzante, che parla di solitudine, alienazione e sacrificio. Da non perdere. 

«12 anni schiavo» di Steve McQueen, 27 maggio

Se ti sei perso il film trionfatore agli Oscar 2014, è arrivato il momento di rimediare. Dopo gli anomali e straordinari Hunger (2008) e Shame (2011), Steve McQueen sorprende critica e spettatori con una pellicola hollywoodiana.

Un cast stellare, una storia (vera) che diviene quella di un Paese, il tutto armonizzato da scene impeccabili e da una fotografia limpida. Così perfetto da essere già un classico.

«2 giorni a New York» di Julie Delpy, 3 giugno

Direttamente dal Sundance Film Festival arriva un film dai tempi comici impeccabili. Dopo il successo di 2 giorni a Parigi (2007), la bravissima Julie Delpy interpreta e dirige un nuova commedia sulla vita di Marion.

Il risultato è una sorta di Ti presento i miei (200) in salsa francese, dove si ride come nel miglior Woody Allen. 

«Her – Lei» di Spike Jonze, 10 giugno

Il regista Spike Jonze, autore di veri e propri cult come Essere John Malkovich (1999) e Il ladro di orchidee (2002), torna dietro la macchina da presa con una commedia romantica dal retrogusto fantascientifico.

cineforum the space cinema firenze

In un futuro non troppo lontano, l’introverso Theodore Twombly finisce per innamorarsi di un programma di Intelligenza Artificiale (che in lingua originale ha la voce di Scarlett Johansson) con cui intrattiene lunghe e intense conversazioni. 

Una pellicola che parla soprattutto d’amore, andando oltre la mera riflessione sulle conseguenze del progresso tecnologico. Perché, alla fine, è il sentimento che conta davvero. 

Scarica il programma di Cineforum The Space

Cineforum The Space
Tutti i martedì alle ore 21.00 
fino al 10 giugno 2014

The Space Cinema
Via di Novoli, 2
Firenze
Biglietto 4,50 €

Pagina Facebook
Scarica l’app The Space Cinema