20esima edizione di Vintage Selection. Dal 4 al 7 luglio.

Dal 4 al 7 luglio, alla Stazione Leopolda di Firenze, si svolgerà la 20esima edizione di Vintage Selection.

Vintage Selection è fra le mostre-mercato più accreditate e di prestigio presenti in Italia, e non solo: la scorsa edizione ha raggiunto le 5200 presenze.

E’un punto di riferimento per quanto riguarda le tendenze, l’oggettistica vintage e il remake di qualità. Inoltre è un laboratorio di ricerca e un ricco archivio storico da cui, gli stilisti di oggi, attingono idee per le loro collezioni.

Secondo il rapporto ZeitGeist uno fra i termini più ricercati nel 2011 su Google, è stata la parola vintage. E’evidente che l’interesse per il mondo della moda del passato è grande, e il Vintage Selection è riuscito a coinvolgere, ad ogni nuovo appuntamento, sempre più espositori e pubblico.

Il tema di questa 20esima edizione è Casual Gamers: lo sport è il protagonista.

L’idea è che lo sport, essendo alla portata di tutti, possa assicurare divertimento: in questa edizione di Vintage Selection chiunque potrà improvvisarsi sportivo anche per pochi giorni.

Il piazzale della Leopolda, in concomitanza della bella stagione che invoglia ancora di più alla spensieratezza, diventerà infatti un “parco divertimenti”, animato da una serie di attività sportive alle quali tutti potranno prendere parte.

Inoltre, dopo il successo delle scorse edizioni, ritorna la  TAG-AUTOMATICA. Ci sarà un set, con fotografi professionisti pronti a immortalare i visitatori con indosso i loro capi vintage preferiti: le foto potranno essere postate in rete.
Nel salone avranno luogo infine varie serate musicali con dj-set, concerti live ed esibizioni. La musica che accompagnerà i visitatori nel percorso tra i vari stand, sarà curata da Radio Toscana, radio partner della manifestazione.

Il Vintage Selection è quindi un appuntamento imperdibile, non solo per gli appassionati e i collezionisti in cerca di qualcosa di unico, ma anche per stilisti, designerscool hunter e creativi in generale. Questi sono già presenti a Firenze in occasione di Pitti Filati, il salone di Pitti Immagine che si svolge negli stessi giorni alla Fortezza da Basso.

La cooperazione, e gli intenti comuni di questo pubblico di veri intenditori, è fra i punti di forza, e il marchio di fabbrica di Vintage Selection. Rappresenta infatti uno stimolo ulteriore per la qualità, l’innovazione e la ricerca stilistica della sua offerta, occupandosi della cultura contemporanea del vintage a 360 gradi.

 

chevron_left
chevron_right