iBooks Author. Scrittori ed editori a costo zero

iBooks Author è la nuova applicazione Apple per creare libri interattivi ed è disponibile gratuitamente su Mac App Store.

Cari iWriter della domenica, è venuto il momento di riesumare il romanzo incompiuto che avevate chiuso nel cassetto. Con iBooks Author, la nuova applicazione per Mac distribuita gratuitamente su Mac App Store, sarete in grado di dare una veste multimediale e multi-touch al vostro librino polveroso.

Potrete finalmente sperare di entrare nel gotha dei grandi scrittori del multiverso che per esprimersi non possono limitarsi alle parole, ma hanno bisogno di aumentare la realtà del testo tramite immagini interattive con note dinamiche, filmati, animazioni 3D, e tutto quello che è in grado di partorire la vostra mente multimediale.

Uno screenshot dell'applicazione iBooks Author

Tutto questo sempre che siate disposti a dare il 30% dei vostri ricavi a quelle sanguisughe della casa di Cupertino. Perchè i vostri libri potrete venderli soltanto tramite iBookstore, la piattaforma Apple per la vendita degli eBook:
è la Mela che morde voi, non siete voi che mordete la Mela.

A parte le esagerazioni da una e dall’altra parte, iBooks Author è un parente stretto e molto, molto evoluto di Keynote, il PowerPoint della Apple.

Se siete degli insegnanti e volete distribuire appunti ai vostri studenti – assicurandovi preventivamente che tutti abbiano un iPad in cartella – è uno strumento semplice e veloce per creare dispense interattive davvero cool che vi renderanno dei super-ganzi e delle super-ganze agli occhi della vostra classe.

Un esempio di come si presenterà il vostro eBook

Avete a disposizione 6 template – ancora un po’ pochini – sulla base dei quali sviluppare il vostro eBook ed esportarlo in un formato compatibile con iBook 2, il formato multi-touch pensato per iPad. Poi, se volete distribuire il libro via mail o passarlo tramite chiavetta USB agli amici, potete farlo senza problemi.

Se però decidete di metterlo in vendita, dovete necessariamente passare per iBookstore, e il 30% dei ricavi se lo metterà in tasca Apple. E’ quello che la Mela vi chiede in cambio del fatto che per iBooks Author non dovete sborsare un euro.

Ad ogni modo, l’applicazione è davvero versatile e facile da usare, costruita come da tradizione Apple sulla base del principio What You See Is What You Get: scrivi il tuo testo, aggiungi elementi multimediali tramite drag and drop, aggiusti il layout e vedi subito la forma finale del tuo eBook.

Che siate scettici o fanatici, sappiate che non c’è niente del genere in circolazione. iBooks Author è l’ennesimo morso vincente della Mela.

chevron_left
chevron_right