Onda tropicale. Gilberto Gil all’Estate Fiesolana il 23 Luglio

Dal Brasile con ritmo. Gilberto Gil porta il suono inconfondibile della sua terra al Teatro Romano di Fiesole  il 23 Luglio.

Per il Brasile è stato anche ministro della cultura, ma certo continua ad esserne grande ambasciatore all’estero. Gilberto Gil arriva a Firenze con un inedito concerto per strumenti a corda, accompagnato dal suggestivo violoncello di Jaques Morelenbaum e da percussioni elettroniche che daranno un tocco in più al suo magnifico repertorio.

The String Concert And The Rhythm Machine, che arriva a Firenze in esclusiva per Vivere Jazz, significa una serata con un musicista che è già leggenda. Una vita spesa tra note e impegno politico, una carriera straordinaria che da sola vale come manifesto della samba e della bossa nova contemporanea.

Gilberto Gil è con Caetano Veloso il cuore e la voce del Tropicalismo, fatto di ritmi rubati al folklore e temi sociali. Mix di musica e protesta contro il regime militare che costerà a entrambi anni di esilio a Londra, ma che porterà anche l’onda tropicale ad essere amata nel mondo.

Suoni tutti verdi e oro, che renderanno magica anche la notte fiorentina.

chevron_left
chevron_right