Halloween per bambini. Tutti gli eventi per far divertire i vostri bimbi “piccoli mostri”

Ricco il cartellone degli eventi in città per la festa più paurosa dell’anno, anche per i più piccoli.

Quest’anno chi è rimasto in città per il ponte di Ognissanti non rischierà certo di annoiarsi. Nel fine settimana che precede Halloween, c’è veramente l’imbarazzo della scelta tra le numerose feste per i “grandi” e le tante occasioni di divertimento dedicate ai più “piccini”.

D’altronde, la festa di Halloween, è la festa dei bambini: il gioco del “dolcetto o scherzetto“, la preparazione delle zucche, i dolci a forma di pipistrello, i racconti fantastici ed un pò paurosi di mostri e streghe, fanno di questa ricorrenza  una delle più amate dai più piccoli che in pochi anni l’hanno eletta tra le loro preferite.

Ed allora, ecco che anche per loro gli appuntamenti in città sono tanti ed uno più irresistibile dell’altro. Si inizia nel fine settimana con alcuni appuntamenti per preparare l’atmosfera giusta:

da Cuculia, domenica mattina il laboratorio “I pasticcioni dello zucchero” insegnerà ai bambini a giocare con la pasta di zucchero per creare dolcetti e torte decorati a tema, mentre al Circolo Vie Nuove nel pomeriggio si potranno ascoltare “STORIE da BRIVIDI ”, letture spaventose e fiabe ri-animate a cura della Compagnia Teatrale”FRATELLI GRIMM”.

Ma la maggior parte delle iniziative si concentrano nel giorno della ricorrenza, lunedì 31 Ottobre:

al Museo di Storia Naturale, “La Specola dalle 19 alle 24 il Salone degli Scheletri si trasformerà in un laboratorio per bambini molto particolare. Strani operatori guideranno i bambini all’interno del museo alla scoperta degli scheletri e degli animali della notte.

Alla Casa della Culturain via Forlanini, va invece va in scena la festa “Il vascello fantasma”: a partire dalle 16:00, una ciurma di personaggi da paura guideranno una serie di animazioni a tema “dolcetto o scherzetto”.

Anche la Ludoteca del Meyer ha pensato di festeggiare nel pomeriggio con giochi e divertimento per tutti, con gli addobbi e zucche preparate dai bambini dell’ospedale.

In via S.Gallo si conferma l’appuntamento ormai consueto per Halloween: la libreria Liberi Liberi organizza degli spettacoli che nel pomeriggio coinvolgeranno tutta la strada. Letture ed animazioni con la Strega Baccella per i più piccoli, lo spettacolo “Le mogli di Barbablù” per i bimbi dai 5 ai 7 anni, per concludere con una caccia al tesoro per quelli più grandicelli che potranno vincere l’attestato di “Cavalieri della Morte Secca”

Festeggeranno insieme grandi e piccini alla Casa del popolo di San Bartolo: nel pomeriggio ‘Halloween party’, con premi speciali per il travestimento più raccapricciante.

E se per caso lunedì dovete andare da IKEA, arrivate mascherati perché dalle 10 alle 19 i bambini saranno coinvolti in una favolosa festa di halloween con dolcetti, scherzetti e trucchi spaventosi.

Infine, se oltre al divertimento di volesse fare un pò di beneficenza, presso le Scuderie del Palazzo dei Principi Corsini da sabato a lunedì va in scena una 3 giorni di “brividi e divertimento a catinelle per bambini da 8 a 80 anni“. La compagnia F.E.S.T.A.  (Florence English Speaking Theatrical Artists) presenterà “Halloween Spooktacular”, una visita scoperta di una misteriosa casa stregata; l’ingresso è ad offerta libera e l’incasso sarà devoluto a favore dei bambini affetti da gravi malattie croniche e terminali di Dynamo Camp.

 

chevron_left
chevron_right