Alla COOP la raccolta di figurine che aiuta il WWF

Fino al 9 novembre in tutti i supermercati e gli ipermercati Unicoop Firenze sarà possibile acquistare l’album “Il giro del mondo in 180 figurine”, il diario di un viaggio fantastico alla scoperta delle creature più simpatiche del globo.

Si parte!

Le figurine vi verranno consegnate alla cassa, una bustina da cinque per ogni dieci euro di spesa, ma sarà possibile accelerare la raccolta acquistando determinati prodotti.
Ognuna andrà a completare la scheda di un animale, in cui i ragazzi potranno leggere le informazioni essenziali e scoprire divertenti curiosità.
L’album, in copertina rigida, ha una grafica accattivante, e in un linguaggio semplice e immediato dà ai più giovani informazioni sui continenti terrestri ed i principali progetti di salvaguardia dell’ambiente promossi dal WWF.

Un contributo per gli animali in difficoltà

Lo scopo dell’iniziativa, promossa congiuntamente da COOP e WWF, è quello di raccogliere fondi per il progetto CRASE, Centro di Recupero Animali Selvatici Esotici, che si occupa di curare e rimettere in libertà gli animali vittime del bracconaggio e del commercio illegale.
Per ogni album acquistato, 50 centesimi verranno destinati al centro CRASE di Semproniano (GR), al fine di acquistare un’ambulanza per trasportare le bestie ferite, allestire un’aula didattica per ragazzi e finanziare la creazione di un numero verde a cui rivolgersi per segnalare la fauna in difficoltà.

(Photo credits)

chevron_left
chevron_right