Aiuto, arrivano i dinosauri! Ma è solo una pacifica invasione

Al Museo di Storia Naturale aprirà giovedì 1 Marzo una singolare mostra dedicata ai “Dinosauri in carne ed ossa”.

Astenersi i bambini più paurosi. Non è uno scherzo: giovedì arriveranno in città dei dinosauri in carne e ossa.

I giganteschi mostri preistorici andranno a popolare il giardino dell’Orto Botanico, dove prenderanno posto tra le foglie di alberi antichissimi e le sale del Museo di Paleontologia.

Gli spaventosi e celebri animali come il Tyrannosaurus e lo Spinosaurus, sono stati ricreati nelle dimensioni reali 1:1, usando le più moderne e accurate ricerche anatomiche, ma soprattutto grazie alle abilità di alcuni artisti italiani specializzati nel settore.
La scelta del luogo per la loro esposizione non è casuale: il giardino dei semplici, uno degli orti botanici tra i più antichi del mondo, rappresenta la scenografia perfetta per la vegetazione che offre, ricca di piante, anch’esse, secolari. Inoltre, non tutti sanno che proprio nella sezione di Geologia del Musei di Storia Naturale di Firenze sono conservati i primi documenti che testimoniano la presenza di dinosauri in Italia, residui di forme fossili ritrovare ad inizio ‘900 sulle colline pisane.

Per non perdervi questo evento, nei giorni della manifestazione sarà possibile non solo visitare la mostra, già di per sè curiosa ed originale, ma sono previste numerose attività collaterali dedicate ai bambini; con un ricco programma di laboratori, come quelli di scavo, modellazione con creta e attività di disegno.
La mostra è stata realizzata da un team multidisciplinare interamente italiano, guidato da paleontologi professionisti.

 

chevron_left
chevron_right