Un turista che vede la parata del calcio storico

Sei in piazza della Repubblica a osservare con occhi di triglia il banchettino di Slow Food e finezze alimentari a chilometro zero. Il giro agli Uffizi + Corridoio Vasariano (complimenti! Sei fra i fortunati che sono riusciti a visitarlo, in fila per 3 col resto di 2 che sennò cade) più  giro di negozi ready to wear/ italian style ti ha ucciso.

E’ sabato, ogni turista ha lo spazio vitale di una mattonella. Ed è caldo, molto. Salva un po’ il vento. Stai quasi per battere la ritirata e prepararti alla movida serale (ti metterai i tacchi e li porterai in mano già alle ore 22, percorrendo via de’ Benci in su e in giù a piedi nudi sull’asfalto) quando senti un rullo di tamburi. Trombe. Sempre più vicine. What is this?

Sfogli agevolmente la Lonely Planet per capire di che si tratta. Vale il viaggio?
Ah, è la sfilata del calcio in costume fiorentino. Ovvero: una tradizione dalle radici profonde.  Florentinum harpastum. I 4 quartieri storici di Firenze,  “Bianchi” di Santo Spirito, “Azzurri” di Santa Croce, “Rossi” di Santa Maria Novella e “Verdi” di San Giovanni che si sfidano. A cosa? In un mix fra calcio e rubgy. Si fanno male? Probabilmente sì. Dove giocano? In Piazza Santa Croce. Ah, quella bella piazza che non abbiamo potuto vedere perchè c’erano le impalcature. Ora ricollego.

 

Mentre leggi queste info sparpagliate, passa il corteo, lentamente. Bei vestiti di ispirazione medievale, velluti dai colori brillanti, fronti imperniate di sudore. Mamma mia, chissà la temperatura interna. Decidi di seguirli, catturata dal passo lento e austero. Ti meravigli del fatto che non abbiano chiuso il traffico. Ma come, una sfilata con le macchine che passano nel mezzo? Vai ancora avanti, ancora ottoni, ancora cuoio, ancora lance e piume colorate. In una stradina il flusso dei motorizzati è fermo. Ah, meno male. Tu non capisci perchè sei straniero, ma dall’interno di una macchina, finestrino abbassato, si sente urlare “Matteo vieni te a dirigerlo ì traffico!”. Umorismo fiorentino.