Progetto Unicittà: come accorciare le distanze tra Università e Città

Il periodo universitario è quello che in molti ricordano come quello più spensierato e felice, ma anche un momento di crescita e riflessioni sui propri obiettivi futuri

Uno studente, per portare a termine il proprio percorso universitario deve poter vivere in un clima sereno e strutturato, sia con l’Università che con la città che lo ospita, in questo caso Firenze: è proprio sulla base di queste esigenze che nasce Progetto Unicittà, che si pone l’obiettivo di fare da portavoce agli studenti.

“Accorciando le distanze” tra Università e città

Nato nell’ambito del bando della Regione Toscana “Buone Idee Giovani” e con il patrocinio della Facoltà di Scienze Politiche “Cesare Alfieri”, da un anno a questa parte il portale di informazione universitaria “Unicittà” è cresciuto in maniera esponenziale, diventando punto di riferimento di tanti studenti che possono trovare al suo interno non solo informazione, ma anche analisi e inchieste giornalistiche sul mondo universitario e su quello più complesso del lavoro, trattando temi scottanti e attuali.

Non solo Università, quindi ma anche attualità e svago: tematiche importanti che vengono messe in luce in maniera analitica e spiegate da docenti dell’Università di Firenze, inchieste sulla vita da studente dentro e fuori le aule universitarie.
Tante sono le rubriche che vanno dagli eventi in città, musica, sport, moda, cinema, libri,social media, formazione e lavoro.

Una redazione giovane

La redazione di Unicittà è composta da giovani con un’età che va dai 21 ai 28 anni.
Un gruppo energico, pieno di iniziative e idee che collabora in un clima sereno e di confronto organizzando convegni, dibattiti e cicli di formazione, promuovendo seminari di discussione incentrati su questioni riguardanti Università e Città, ma anche d’attualità con personalità del mondo della ricerca, della politica e delle istituzioni.

RUFI, la Rete Universitaria Fiorentina

All’interno del Progetto è nata anche la “RUFI” (Rete Universitaria Fiorentina), un’insieme di associazioni studentesche della città di Firenze che collaborano tra di loro con l’obiettivo ultimo di dare voce agli studenti anche nell’ambito delle amministrazioni locali e regionali.
A questo scopo vengono infatti organizzati periodicamente workshop, dibattiti e addirittura un particolare pranzo dal nome “In 13 alle 13” che ha come ospite principale l’Assessore alle Politiche Giovanili, Università e Ricerca Cristina Giachi, che ascolta e facilita il rapporto delle associazioni con le Istituzioni.

chevron_left
chevron_right