La prima Fiera Internazionale del turismo culturale arriva a Firenze

In quale città se non Firenze, si poteva tenere questo evento? Appuntamento dal 19 al 20 maggio alla Fortezza da Basso per scoprire le mete, dove oltre al beauty case, non bisogna dimenticare il cervello.

ArtAndTourism. Musei in primo luogo ma anche luoghi della cultura, del quotidiano di artisti e scrittori. Un programma pieno di iniziative, stand, spettacoli, eventi, per riflettere, studiare, farsi venire una ma anche più idee, per itinerari lunghi e corti, in città grandi o piccole. Turismo culturale, museale, didattico, artistico, storico qualcosa che non teme il meteo e che interessa oltre 300 milioni di persone.

La fiera sarà suddivisa in specifiche aree che mostreranno le destinazioni, l’offerta culturale e artistica, le grandi manifestazioni, le smart cities, le società di servizi correlate alla cultura e il mondo della formazione. Convegni, workshop, presentazioni per riposarsi, sognare, programmare vacanze ed itinerari, tra uno stand e l’altro.

artandtourism

Diversi gli eventi presenti nel festival. Da non perdere sabato 19 maggio alle ore 17 il Festival Fabbrica Europa che presenta LISBOA, lo spettacolo di strada dedicato al grande poeta portoghese Fernando Pessoa e a Lisbona, la città dove passò quasi tutta la sua vita. Diretto dalla regista danese Anna Stigsgaard con 11 attori e musicisti in bicicletta, prodotto dalla Fondazione Pontedera Teatro.

Sempre sabato presso il Teatrino Lorenese della Fortezza Da Basso, ci sarà l’anteprima nazionale di Magic Trip del Premio Oscar Alex Gibney, sull’incredibile viaggio di Ken Kesey (autore de Qualcuno volò sul nido del cuculo) insieme a Neal Cassidy e ai Grateful Dead.

artandtourism

Sarà l’occasione anche per fare incetta di brochure, affollare i prossimi anni di destinazioni culturali, decidere le prossime vacanze da single, coppia, famiglia, scuola, gruppo, associazione.

artandtourism