Dove osservare le stelle cadenti per San Lorenzo a Firenze

Quando il sipario della notte si apre, comincia lo spettacolo delle stelle, che per San Lorenzo diviene ancora più speciale. Ecco i miei luoghi preferiti tra Firenze e dintorni per osservarle.

Da millenni la sera del 10 Agosto è quella dedicata all’osservazione del cielo, uno show astronomico impareggiabile e che si replica ogni anno, senza conoscere interruzioni. A chi rimane in città, consiglio i posti dove goderselo in prima fila, lontano dall’inquinamento luminoso.

Bellosguardo

Uno dei punti panoramici più suggestivi della Toscana, che già nel nome racchiude tutta la sua bellezza. Situata nella zona sud-ovest di Firenze, la collina di Bellosguardo è un punto ideale per l’osservazione astronomica, lontano dalle luci e dal caos cittadino.

stelle cadenti per san lorenzo firenze

Le cave di Maiano

Le cave di pietra nella zona di Fiesole sono indubbiamente un punto privilegiato da cui guardare il cielo, al riparo dalla canicola cittadina. Appena fuori Firenze, troverete quindi un luogo ideale per trascorrere la serata, magari concedendovi una cena nell’omonimo ristorante.

Monte Morello

Vicino a Sesto Fiorentino, è situato questo suggestivo paesaggio montano, ricco di pascoli, querce e pini.  Ottimo per contemplare una bellissima vista della Piana di Sesto Fiorentino e Firenze, potrete raggiungere Monte Morello comodamente in auto, facendo una sosta alla storica bottega per una buonissima schiacciata.

comete san lorenzo firenze

Pian dei giullari

Nei pressi della famosa terrazza panoramica di Piazzale Michelangelo, troppo illuminata per vedere le stelle, si trova questa splendida zona collinare, perfetta per guardare il cielo in uno dei luoghi più antichi della fiorentinità. Una serata indimenticabile sotto le stelle cadenti per San Lorenzo, a due passi dal centro di Firenze.

Credits foto in evidenza: http://www.arcetri.astro.it; Wikipedia CommonsVirgilio.it

chevron_left
chevron_right