Birdhead e Victor Alimpiev all’Ex3, dal 6 novembre al 6 gennaio

Al Centro per l’arte contemporanea EX3: personale “New Village” dei fotografi cinesi Birdhead + proiezione del video Vot, dell’artista russo Victor Alimpiev.

Qual è il segreto dei nuovi Signori dell’economia mondiale?

Le manifestazioni, curate da Lorenzo Giusti, si inseriscono nel ciclo di eventi Bric News: arte contemporanea da Brasile, Russia, India e Cina. BRIC è infatti l’acronimo di questi Paesi che in comune hanno davvero poco, se non il fatto di essere sovrappopolati  e aver fatto crescere esponenzialmente il loro PIL pro-capite negli ultimi 10 anni. 

Personali dedicate ai paesi BRIC all’Ex3

Foto e videoproiezioni che danno voce a luci e ombre di Paesi diversissimi fra loro, tutti comunque caratterizzati da immensi territori e da enormi risorse naturali, accumunati da un’inarrestabile sviluppo economico, urbano e tecnologico che li catapulta in una realtà nuova, global, destabilizzante.

Gli artisti

I fotografi cinesi Song Tao e Ji Weiyu di Birdhead  collaborano insieme dal 2004. “Le fotografie costituiscono per certi aspetti un mondo, il nostro mondo. Birdhead è il centro di questo mondo, che le persone – il pubblico – possono però vedere in maniera diversa dalla nostra, a seconda della loro cultura, della loro nazionalità, delle diverse identità di ognuno”.

In un momento di radicali trasformazioni del suo paese, l’artista russo Victor Alimpiev cerca di trarre l’elemento comune, ciò che unisce il suo popolo nella ricerca di nuove identità.

chevron_left
chevron_right