Warm Bodies nei cinema di Firenze

In arrivo nelle sale fiorentine Warm Bodies, il film tratto dall’omonimo bestseller di Isaac Marion che ha appassionato milioni di lettori. Dal 7 febbraio 2013 nei cinema di Firenze.

In un futuro post-apocalittico, la Terra è ormai completamente invasa da famelici zombie. In mezzo a quest’orda di non morti si muove R (Nicholas Hoult), un giovane zombie in piena crisi esistenziale.

L’adolescente arranca in mezzo ai suoi simili alla ricerca di cervelli umani, cibo prediletto attraverso cui i morti viventi possono rivivere i ricordi delle persone a cui appartenevano. Riappropriandosi nel breve momento del fiero pasto di un’umanità ormai perduta.

La non-vita di R cambia radicalmente quando incontra Julie (Teresa Palmer), la ragazza di una delle sue vittime. Qualcosa in lui si accende, facendogli provare quel calore che credeva di aver dimenticato.

Ma la strada verso il coronamento di questo amore è lunga e lastricata di ostacoli: Julie infatti, oltre a essere viva, è anche la figlia del generale Grigio (John Malkovich), il capo della resistenza contro i morti viventi.

Tratto dall’omonimo bestseller di Isaac Marion (in Italia pubblicato da Fazi Editore), con milioni di copie vendute in quasi venti Paesi, Warm Bodies offre una declinazione innovativa della formula “boy meets girl”, dove il fatale incontro si tinge di horror e fantasy. 

Il prolifico filone dei morti viventi entra così in questo teen movie sentimentale, dove la condizione di R altro non è che una metafora dell’adolescenza, di quel senso di inadeguatezza che spesso accompagna il fatidico passaggio nell’età adulta.

Il giovane cercherà così di emanciparsi dal suo stato di morte apparente grazie alla forza dell’amore. Un’energia in grado di scaldare non solo l’anima, ma anche il corpo.

Warm Bodies arriva nei cinema di Firenze dal 7 febbraio 2013. L’amore prenderà vita nelle sale fiorentine, dimostrando come anche l’eternità possa trasformarsi in un attimo.