Tranquilli, arrivano i Supereroi. Ecco la Top 5 al cinema

Manca un mese dall’uscita di The Avengers, ultimo film targato Marvel in cui ci saranno tutti i nostri (super)eroi insieme: come se non ci fosse un domani.

A consacrare questa rinnovata vena di parte del Grande Schermo contemporaneo, gustatevi questa nostra Top 5 sui film di Supereroi che hanno segnato, a modo loro, il cinema moderno.

 

5. IRON MAN (2008)

Arrogante, ricco e spaccone. Un uomo senza poteri che si è costruito un’armatura in grado di combattere ogni cosa in ogni dove. É in classifica perché ad interpretarlo è Robert Downey Jr, che con quella faccia da schiaffi non si è dovuto nemmeno impegnare più di tanto.

4. X-MEN: L’INIZIO (2011)

Ultimo uscito della serie, tratta però dell’inizio (per dirla all’americana: un prequel). Ci è piaciuto perché, a parte il cast valido, è il film sui mutanti che più di tutti è riuscito ad evidenziare la tematica del diverso, incrociando la storia dei personaggi con la storia del mondo.

3. BATMAN: IL RITORNO (1992)

Secondo capitolo per l’uomo pipistrello targato Burton. Premio della giuria per Michelle Pfeiffer che interpreta Catwoman, sensuale e pericolosa. Niente a che vedere con la mal riuscita gatta di Halle Berry. Vedremo se la Hathaway – che sarà Catwoman in Batman The Dark Knight Rises, in uscita quest’estate – sarà in grado di reggere il confronto.

2. WATCHMEN (2009)

Meno conosciuto rispetto ai precedenti, più cupo e soprattutto meno spaccone del solito film sui supereroi, si guadagna il secondo posto grazie allo sviluppo dei personaggi più complessi e meglio delineati, in un contesto storico difficile come quello della Guerra Fredda.

1. BATMAN: IL CAVALIERE OSCURO (2008)

C’è poco da dire: date in mano qualsiasi cosa a Nolan e ne farà un mezzo capolavoro. In attesa dell’ultimo capitolo della trilogia, vince la nostra Top 5 grazie anche ad una delle ultime interpretazioni di Heath Ledger, nell’indimenticabile ruolo folle e un po’ maledetto del Joker.

 

chevron_left
chevron_right