Nuove uscite e rassegne cinematografiche nelle sale fiorentine dal 29 giugno

Anche questa settimana vi segnaliamo le migliori uscite cinematografiche disponibili nelle sale fiorentine. E le rassegne all’aperto.

Il cammino per Santiago

Tom è un medico statunitense prossimo alla pensione che trascorre le sue giornate tra ex colleghi e partite di golf. Un giorno la sua vita tranquilla viene bruscamente interrotta dalla notizia della morte del figlio, colpito da un temporale mentre sta percorrendo il cammino di Santiago de Compostela.

L’uomo si mette immediatamente in viaggio verso l’Europa per riportare a casa il corpo del figlio. Raccolte le sue cenere il padre decide di terminare quel cammino che il figlio aveva iniziato.

Il regista Estevez torna alla regia dopo 6 anni dall’ottimo “Bobby” e pone al centro della pellicola il padre, Martin Sheen, in un film che riesce a superare lo stereotipo del viaggio spirituale.

L’amore dura tre anni

I francesi vanno forte quest’anno e sfornano una commedia dopo l’altra. Questo film è l’opera prima dello scrittore, editore e critico letterario Frédéric Beigbeder che debutta alla regia portando al cinema uno dei suoi romanzi di maggior successo.

Marc è un giornalista lasciato dalla moglie dopo tre anni di matrimonio, nonostante la delusione sia ancora forte non può far a meno di innamorarsi della bella moglie del cugino, Alice. La donna tenta in tutti i modi di resistere al corteggiamento dell’uomo, che sempre più deluso dalle relazioni scrive un “prontuario” sull’amore e la sua data di scadenza.

Nel frattempo Alice cede alle avance di Marc ma il libro, ormai diventato un best seller, non le piace per niente creando non pochi problemi alla loro storia. Incomprensioni e gag a profusione.

Marley

Doveva essere al cinema solo un giorno (come avevamo già scritto qui in precedenza) e invece le sale fiorentine continuano ad omaggiare il sacerdote del reggae.

Il documentario è del regista premio oscar Kevin McDonald (2000, miglior documentario per la regia di Un giorno a settembre) e contiene non solo filmati ma anche brani inediti dell’icona Giamaicana che ha lasciato il segno nel mondo sia per le sue qualità di musicista ma anche per la sua grande umanità e la sua lotta per i diritti umani.

Per gli amanti del cinema, ecco alcune rassegne cinematografiche nel circondario fiorentino:

San Salvi Città Aperta – Il film lo scegli tu

Ridere fa bene
Venerdì 29 giugno ore 21.30
Via di San Salvi 12

Caffè Letterario “Le Murate”– Lo schermo dell’arte

ore 21.30: “Herb & Dorothy” di Megumi Sasaki
Lunedì 2 Luglio – ingresso libero
Piazza delle Murate, Firenze

Odeon

“Ai Wei Wei Never Sorry” di Alison Klayman
Giovedì 5 luglio – ore 21:00
Piazza Strozzi – Firenze

chevron_left
chevron_right