30 anni di Blade Runner

Il 25 giugno del 1982 usciva nelle sale americane il capolavoro science fiction di Ridley Scott, Blade Runner.

Anno 2019, le piogge acide hanno oscurato per sempre il cielo di Los Angeles. Al crogiolo disperato della megalopoli, si aggiunge una specie nuova e temutissima: i replicanti. Creature umanoidi che vivono nel terrore, colpevoli di essersi ribellate alla schiavitù imposta dai loro creatori.

Deckard, cacciatore di taglie, è incaricato di ritirare dal mercato queste macchine dotate di forza e intelligenza, ma non del diritto a sopravvivere per più di quattro anni. Ridley Scott porta sul grande schermo le pagine di Philip K. Dick, e la fantascienza sposa felicemente il noir.

Dando così vita ad un classico intramontabile. Che, ne siamo certi, mai potrà perdersi come lacrime nella pioggia.

Ecco una gallery omaggio alla pellicola-cult che compie oggi 30 anni.

 

chevron_left
chevron_right