Stravìziami di caramello: torta con Mars e riso soffiato

La ricetta che vi propongo oggi è mi è stata passata dalla mia amica Giulia e prevede un tempo di preparazione minimo: cinque minuti al massimo.

Ingredienti:

  • un panetto di burro;
  • 2 confezioni da 6 Mini Mars ciascuna;
  • una scatola di cerali Rice Krispies al cioccolato.

 

Procedimento:

Il numero di passaggi si conta sulle dita di una mano: prendete una pentola abbastanza fonda, mettetela sul fuoco e fatevi sciogliere il panetto di burro, spandendolo su tutta la superficie. Contemporaneamente, iniziate ad aprire le confezioni di Mini Mars ed a fare a pezzetti ogni singolo snack. Con un cucchiaio in legno, girate il tutto. Quando burro e caramello si saranno sciolti ed amalgamati, rovesciate nella pentola l’intera confezione di cereali, senza smettere di mescolare. A quel punto spegnete il fuoco e versate l’impasto ottenuto in una vaschetta di alluminio, stendendolo lungo tutta la lunghezza del recipiente.

Il dolce andrebbe servito freddo, per cui conservatelo nel frigorifero per due o tre ore.

E’ vero, anche l’occhio vuole la sua parte, si dice, ma, rimanendo in tema, per questa delizia ipercalorica possiamo anche chiudere un occhio perchè, per quanto l’estetica di questo dolce non sia tra le migliori, vi garantisco che l’assaggio di una sola fetta (ma andateci cauti!) non vi deluderà.

Photo credit

chevron_left
chevron_right