Steve McCurry in mostra a Siena. Il lungo viaggio arriva al Santa Maria della Scala

Steve McCurry racconta e Santa Maria della Scala a Siena diventa luogo di una storia per immagini, attraverso più di 200 fotografie si parla di un Viaggio intorno all’uomo.

Molto probabilmente Steve McCurry è, tra i fotografi reporter contemporanei, quello più conosciuto e se a sentire il suo nome qualcuno fa lo sguardo dubbioso vi basterà nominare la ragazza afgana dagli occhi verdi del National Geographic per ottenere subito un “Ah si, lui”.

Di solito non amo i sensazionalismi, gli entusiasmi collettivi mi lasciano sempre dubbiosa  ma qualche volta, inevitabilmente, mi ritrovo a farne parte. Così, come per molti altri, anche per me il ritratto di Sharbat Gula, rappresenta l’icona di un pezzo della storia del nostro tempo. Ho sempre pensato che oltre la disarmante bellezza, su quel viso da ragazzina ci fosse molto di più, un intenso coacervo di emozioni e tutta la sua storia.

Solo un soggetto molto espressivo? Forse no, spetta all’autore l’onere e l’onore di andare oltre, di mostrare di più. “Ho imparato ad essere paziente – dice McCurry – se aspetti abbastanza le persone dimenticano la macchina fotografica e la loro anima comincia a librarsi verso di te”.

É così infatti, Steve McCurry è più dell’autore di una delle immagini più conosciute al mondo, è uno dei grandi maestri della fotografia contemporanea. Premiato diverse volte con il prestigioso World Press Photo Awards è anche un punto di riferimento per un pubblico che nelle sue fotografie, riconosce un modo di guardare il nostro tempo.

Una carriera da reporter lunga 30 anni, veterano di National Geographic, sempre in giro per il mondo,  Steve McCurry ha fatto del viaggio un modo di vita, la fotografia come un taccuino di viaggio, il suo mezzo espressivo.

Sono belle le sue foto, troverete anima e colori e il risultato di quelle sue attese vi apparirà immediatamente chiaro.

Steve McCurry – Viaggio intorno all’uomo
15 giugno – 3 novembre 2013 PROROGATA FINO AL 6 GENNAIO 2014

Santa Maria della Scala
Siena, piazza Duomo

A cura di: Peter Bottazzi, Biba Giacchetti

Biglietto: intero 10,00 €; ridotto 8,50 €
Orario: tutti i giorni 10.30 – 19.00

Credits: © Steve McCurry