Il Mondo in Bianco e Nero. Le foto del National Geographic a Cecina

Fino al 16 settembre la Fondazione Geiger di Cecina ospiterà la mostra fotografica Il Mondo in Bianco e Nero-The World in Black and White. Gli scatti del National Geographic mai esposti in Italia.

Il National Geographic è conosciuto in tutto il mondo per la sua attività divulgativa attraverso periodici, programmi tv, film, libri e mostre. Il suo archivio è composto da oltre 11 milioni di fotografie, delle quali meno del 2% è stato pubblicato.

Per la prima volta in Italia, 55 fotografie provenienti dalla collezione della National Geographic Society saranno esposte nella sede della Fondazione Geiger di Cecina.

Le foto sono state scattate tra il 1880 e il 1950 da 17 fotografi che hanno lavorato per il National Geographic. Scatti suggestivi che ripercorrono settant’anni di storia della fotografia facendoci compiere un viaggio nel tempo e nello spazio.

Dall’America degli anni Venti alle grotte del New Mexico, passando per la Melanesia, l’India e la Nuova Guinea. Un viaggio alla scoperta delle tribù africane e dei buddisti del Tibet, delle spedizioni in Antartide, delle prime foto con flash in notturna ad animali selvatici.

L’esposizione, a cura di Alessandro Schiavetti, comprende anche una serie di apparecchiature e materiali fotografici storici, nonché le biografie dei fotografi esposti.

Un’occasione unica e imperdibile per vedere da vicino gli scatti dei pionieri della fotografia di viaggio.

chevron_left
chevron_right