Encres. Nel flusso del divenire. Inchiostri di José Muñoz

Fino al 28 maggio la Galleria-Libreria d’Arte Babele ospiterà ENCRES. Nel flusso del divenire, l’ultimo lavoro del Maestro Argentino del Fumetto José Muñoz.

La mostra organizzata da Laura Accordi accoglie 30 tavole originali rappresentanti figure astratte create con china e inchiostri acrilici a tinte forti, pubblicate dalla casa editrice Nuages nel volume ENCRES.

Sulla carta l’artista ripropone in un nuovo modo, discostandosi dai rigidi schemi spaziali del fumetto,  le immagini dell’Argentina che vedeva da bambino.

José Muñoz è nato nel 1942 a Buenos Aires, è stato illustre allievo di Alberto Breccia e di Hugo Pratt alla Escuela Panamericana de Arte. José Muñoz esordisce come fummettista facendo l’assistente di un altro grande del genere Francesco Solano Lopez.

All’inizio degli anni 60′ si trasferisce in Spagna e in seguito all’incontro con Carlos Sampayo nasce  il cult Alack Sinner, ispirazione per il fumetto di Frank Miller Sin City.

Un percorso fatto di bianchi, neri e forti contrasti che raccontano un pezzetto di vita di un maestro, per gli amanti del genere un evento imperdibile!

 

chevron_left
chevron_right