Una notte al Museo torna con l'apertura serale degli Uffizi

Cosa fare per Una notte al Museo a Firenze

Una Notte al Museo torna sabato 28 dicembre nei musei fiorentini, compresa anche la Galleria degli Uffizi. Un evento al quale stavolta non mancherò. E non dovresti nemmeno tu. 

Mi ero ripromessa di partecipare almeno un sabato sera a Una notte al Museo, ma  al primo giro non ce l’ho fatta. Per fortuna avrò modo di recuperare, dato che l’evento torna con l’ultimo appuntamento del 2013.

Questa volta, il che mi alletta e non poco, ad essere aperti ogni ultimo sabato del mese fino a dicembre – oltre alla Galleria dell’Accademia e alle Cappelle Medicee – saranno anche gli Uffizi, che prolungheranno l’orario di apertura dalle 19 alle 23. Per essere sicuro di non perderti niente, ecco cosa potrai fare in occasione de Una notte al Museo.  

Una notte al Museo nella Galleria dell'Accademia

L’intervista impossibile ai Prigioni di Michelangelo il 28 dicembre

Tornerà pure ad animare il complesso monumentale Laurenziano – in occasione di Una notte al Museo – lo spettacolo che tratteggia la figura di Lorenzo il Magnifico, ma a dirla tutta l’evento davvero imperdibile è l’intervista impossibile ai Prigioni di Michelangelo nella Galleria dell’Accademia, ad opera di Laura de Luca: responsabile della rubrica “Interviste impossibili” di Radio Vaticana con la partecipazione del doppiatore e attore Pino Colizzi nel ruolo dei Prigioni. E se questi non ti bastano, ecco altri 3 musei a Firenze da non perdere.

Credits: immagine in evidenza Chris Wee; immagine interna guideflorencetour.com

chevron_left
chevron_right