L’Arte aiuta Genova

Visitare la mostra Van Gogh e il viaggio di Gauguin a Palazzo Ducale e la città di Genova sostenendo una spesa ridotta: dai 18 ai 27 euro. Fino al 15 aprile 2012.

L’idea è di Marco Goldin, curatore con la sua Linea d’ombra, di quello che è già considerato uno dei maggiori eventi espositivi dei prossimi mesi. Ed è una buona strategia per combattere la crisi economica, il disamoramento verso la cultura, e, non ultimo, le tragiche conseguenze della recente alluvione.

La mostra

Van Gogh e il viaggio di Gauguin si articola in 10 sezioni attraverso le quali si potranno ammirare un centinaio di opere pittoriche americane ed europee dell’Ottocento e del Novecento, accomunate dal concetto di viaggio.

Il fulcro dell’esposizione è rappresentato dalla grande tela Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?, capolavoro che Paul Gauguin dipinse durante gli anni tahitiani. Importante è anche il gruppo presente a Genova di 40 opere di Van Gogh insieme a materiali a lui appartenuti e mai esposti prima in Italia tra cui lettere originali, libri e illustrazioni.

Visitare la mostra conviene!

La mostra, programmata dal 12 novembre al 15 Aprile 2012 a Palazzo Ducale di Genova, sarà il banco di prova della formula di ‘tuttoincluso’.

Con un unico biglietto avrete:

ingresso alla mostra comprensivo di prenotazione per evitare code

una pranzo o una cena nei locali partner dell’iniziativa che, per il momento, sono Le Terrazze del Ducale, situato al terzo piano del magnifico Palazzo Ducale sede della mostra; il Tristano e Isotta e La Buca di San Matteo

City Tour di Genova in bus con guida plurilingue

Vantaggioso anche il pacchetto famiglia che, con un prezzo inferiore ai 90 euro, garantisce ad una famiglia media (2 adulti e 2 ragazzi), una piacevole giornata a Genova, tra mostra e città.

Inoltre per chi volesse pernottare a Genova su www.lineadombra.it vi sono moltissime offerte e pacchetti turistici studiati in collaborazione con Incoming Liguria. Senza dimenticare che la Gauguin Card offre vantaggi e sconti, e chi visita la mostra godrà di riduzioni per altre attrattive genovesi, prima fra tutte l’Acquario.

Quindi… non ci resta che partire alla volta di Genova!

I privati possono acquistare il biglietto “tuttoincluso” direttamente sul sito di Linea d’ombra:

www.lineadombra.it accedendo alla sezione “biglietto” (pagamento con carta di credito).

Oppure  telefonando al call center (tel. 0422-429999).

I gruppi e le scuole potranno prenotare questo speciale pacchetto telefonando al call center.

Share on Tumblr


Partecipa alla discussione