Arriva Weekka, il portale pensato per la vacanza settimanale

È on line dall’8 dicembre 2014 www.weekka.com:  il primo portale al mondo per proporre e prenotare on line residence, agriturismi, villaggi e case vacanze esclusivamente a tariffa settimanale. Ti spiego subito come funziona. 

Parti in vacanza con Weekka

Non si può dire che sia difficile: basta andare sul sito www.weekka.com per trovare centinaia di proposte di strutture ricettive suddivise per territorio (Italia, Francia, Spagna e Gran Bretagna) con schede informative dettagliate, con posizione, distanza, mappa e attrazioni vicine per trovare tutto ciò che serve all’organizzazione della vacanza settimanale desiderata.

Il portale che parla tutte le lingue

«Il portale è nato dalla constatazione dell’assenza in Rete di uno strumento specifico per questo tipo di ricerca – spiegano i creatori di Weekka – e apre le porte a migliaia di strutture ricettive che propongono soggiorni esclusivamente con tariffe settimanali».

Weekka è un portale internazionale e multilingue che punta a far incontrare turisti che intendono programmare le loro vacanze settimanali e le strutture che possono offrire questo genere di servizio a persone provenienti da tutto il mondo: una novità assoluta nel panorama del web.

weekka toscana

E per i gestori?

«A chi gestisce una struttura bastano sette semplici step per inserirla rendendo così disponibile la propria offerta di alloggio – spiegano dallo staff di Weekka – e ci sono almeno altrettanti buoni motivi per farlo.

Innanzitutto è gratuito, garantisce un’assistenza multilingue e consente ad ogni gestore di decidere il prezzo e il numero degli alloggi da affittare».

Ovviamente Toscana

weekka toscana

La Toscana, la regione italiana più conosciuta al mondo, non poteva mancare nell’elenco già cospicuo delle strutture affiliate.

Residence e Agriturismo dislocati tra le colline del Chianti, Villaggi Turistici nella Maremma, ma anche bellissimi alloggi a Firenze. Un’offerta settimanale vasta e di estrema qualità, che dovresti proprio provare. 

Parti in vacanza con Weekka

Partecipa alla discussione
comments powered by Disqus