In camera come a casa propria: una guest house nel centro di Firenze

Una camera in pieno centro storico a Firenze, a due passi dalla Stazione SMN e immersa nell’atmosfera del quartiere di San Lorenzo. La storia di un affittacamere a conduzione familiare: Sette Angeli Rooms.

C’è tutta una famiglia dietro a Sette Angeli Rooms, guest house in centro storico a Firenze, a un tiro di schioppo dalla Stazione Santa Maria Novella e nel cuore di uno dei più affascinanti quartieri cittadini, San Lorenzo. Tre fratelli e una sorella si sono dati un gran da fare per costruire una casa accogliente per chi arriva in città la prima volta.

I quadri, che si ammirano in camera, sono opera di Jacopo, mentre sua sorella Veronica si è dilettata ad arredare tutte le stanze, andando a stanare mobili introvabili nei negozi di antiquariato. Bernardo  aiuta sul fronte dei conti e Babbo Paolo dà man forte per piccoli lavoretti. “Più che un lavoro è una passione”, dice Francesco Fantini, che insieme a Jacopo è socio della struttura al civico 31 di via Nazionale.

“Al 31 nero, è bene precisarlo”. Scoppia a ridere Francesco. “Abbiamo un dramma in questa città – dice ironico – esistono numeri neri e numeri rossi, ma chi visita e dorme per la prima volta a Firenze si perde nelle nostre viuzze”.

Affittacamere a Firenze, Sette Angeli Rooms_Guest_house_Firenze, fratelli Fantini

Dodici stanze, di cui quattro dotate di cucina autonoma, distribuite su tre piani, tutte con bagno in camera, aria condizionata e connessione wifi free. La storia di Sette Angeli Rooms inizia oltre quattro anni fa, quando i due fratelli, dopo aver gestito una attività analoga in un’altra parte città, “presero casa” a pochi metri dal mercato di San Lorenzo.

Ristrutturano interamente il palazzo borghese che risale alla fine dell’Ottocento: le facciate, il pavimento in cotto, le travi di legno a vista, le camere. Poi diedero il via a una nuova avventura.

Sette Angeli Rooms, Firenze

“Gestire un affittacamere non significa dare in mano le chiavi e dileguarsi – spiega Francesco Fantini – il valore aggiunto di realtà come queste è il contatto con l’ospite. È una grande soddisfazione fornire consigli su cosa vedere, dove mangiare ‘alla fiorentina’, indicare piccioli gioielli fuori dai tour tradizionali. Il giardino Bardini, ad esempio, è il secondo parco più bello di Firenze, ma molti si fermano solo a Boboli. L’ospite va, prova e poi ti è grato dei suggerimenti”.

Sette Angeli Rooms, affittacamere a Firenze - Reception

Ma cosa chiede chi mette piede per la prima volta all’ombra del David? “Di vivere Firenze come la vive un fiorentino – risponde Francesco – per questo è importante il rapporto con il cliente, che ha bisogno di informazioni e delle dritte giuste. Ad esempio noi garantiamo la presenza alla reception, dove si trova anche un corner caffè, dalle 9 alle 19.00”.

Caffè corner, Sette Angeli Rooms - guest house nel centro di Firenze

Al mattino gli ospiti possono contare anche su una dolce sorpresa. Sette Angeli Rooms ha una convenzione con la storica Pasticceria Sieni, una tra le migliori della città, per la colazione.

Sempre sul fronte delle agevolazioni, agli ospiti della guest house fiorentina è garantito uno sconto nel vicino garage di via Nazionale.

Sette Angeli Rooms
Guest house a Firenze

Via Nazionale, 31 – zona mercato di San Lorenzo
Tel. 393 9490810
Mail: info@setteangelirooms.com

www.setteangelirooms.com

Sette Angeli Rooms su Facebook

Share on Tumblr


Partecipa alla discussione