Notte Bianca a Firenze. Il programma completo e tutti i luoghi

Firenze-by-night

Mancano poche ore all’inizio della Notte Bianca 2012. Il maxi-evento prenderà il via alle 18 in Piazza Santa Croce, per concludersi con la oramai consueta colazione (offerta) in Palazzo Vecchio alle 6 del mattino.

Nel mezzo a tutto ciò, decine di luoghi e centinaia di iniziative, aperture, concerti, show. Insomma: il cuore pulsante della notte più lunga dell’anno. L’insonnia creativa che ci terrà svegli fino alle prime luci del mattino.

Al link sotto, potrete scaricare il programma completo delle iniziative che troverete sparse – a tutte le ore – per il centro di Firenze. E la mappa interattiva con tutti i luoghi coinvolti. Una bussola dettagliata, per non perdersi nel bianco.

Programma e mappa.

 

(di Leonardo Capanni )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Radiohead in streaming da Coachella. Now

Schermata 04-2456033 alle 09.30.22

Un’anticipazione di ciò che avverrà a Firenze 

Il live dei Radiohead in diretta streaming da Coachella:
http://www.youtube.com/user/coachella/live


Lo scrittore Marco Malvaldi presenta “La carta più alta” alla Biblioteca delle Oblate

malvaldi

L’ultimo romanzo di Marco Malvaldi, pisano, classe 1974, è nelle classifiche dei libri più venduti nelle ultime settimane.

A distanza di due anni tornano i personaggi che animano le giornate del BarLume, il “barrista” Massimo e gli anziani frequentatori del bar: Ampelio, Aldo, il Rimediotti e Del Tacca, chiudendo con il commissario FuscoUna nuova avventura per i quattro pensionati-detective. Tra un pettegolezzo, una bevuta e quattro risate, infrangono la monotonia della placida vita di provincia con arguzia e ironia. E dimostrano alla fine che la scienza serve, anche tra i tavolini di un bar.

Malvaldi ha pubblicato con Sellerio i romanzi della serie dei vecchietti del BarLume (La briscola in cinque, 2007; Il gioco delle tre carte, 2008; Il re dei giochi, 2010; La carta più alta, 2012), salutati da un grande successo di lettori. Ha pubblicato anche “Odore di chiuso”, vincendo il premio Castiglioncello e Isola d’Elba-Raffaello Brignetti, giallo a sfondo storico con il personaggio di Pellegrino Artusi.

Appuntamento alla Biblioteca delle Oblate, Sala Conferenze, Piano terra. Sabato 14 aprile 2012, ore 17.30.

Conduce l’incontro la giornalista Maria Vittoria Giannotti.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

(di Alessandra Cafiero)


The social generation: come essere giovani in europa nell’era dei social network

Card_Meeting_people_sharing_realities

Sabato 21 all’Istituto Stensen viene presentato il video “Pen Pals, meeting people, sharing realities” realizzato da un gruppo di ragazzi europei connessi “virtualmente” tra loro.

I ventotto ragazzi che hanno realizzato il documentario “Pen Pals, meeting people, sharing realities” vivono in cinque paesi europei, studiano, lavorano, hanno gli stessi problemi, le stesse aspettative, le stesse ansie sul futuro e la società in cui vivono. Ma sono molto più vicini di quello che si possa pensare. Certamente, i social networks hanno aiutato ad abbattere quella lontananza geografica tra loro li hanno avvicinati “virtualmente”.

Così, tra Facebook, Twitter e Skype, ha preso forma il progetto Pen Pals (amici di penna), un progetto per stimolare il dibattito sulla cittadinanza europea. Per l’Italia, hanno partecipato i ragazzi fiorentini di Ripplemarks, un laboratorio di giornalismo promosso dall’Istituto degli Innocenti.

Ad accompagnare la presentazione dei video, un dibattito incentrato sui social network, sul loro ruolo di condivisione di informazioni ed esperienze, come strumento per avvicinare giovani di tutto il mondo.

Pen Pals. I ragazzi d’Europa si raccontano.
Sabato 21 Gennaio, ore 17:45, ingresso libero
a seguire aperitivo offerto da Unicoop Firenze
Auditorium Stensen, V.le Don Minzoni
info:  info@ripplemarks.net, 055 2037263




Battiato, nessun disco inedito. La (triste) ricostruzione di una bufala

franco-battiato1

La cronistoria di una bufala da web: Ieri pomeriggio gira una mail (con qualche errore, a dirla tutta) spedita a nome del management di Battiato a vari giornali e redazioni; annunciando un nuovo album di Franco Battiato in uscita per aprile, con tanto di anticipazione del primo singolo.

La news in poche ore fa il giro del web, arrivando ad essere pubblicata anche da uno dei principali siti italiani, ondarock.it. E discussa sul forum del Mucchio. Tutto sembra(va) filare liscio, nello stupore generale a dire il vero.

Ed ecco la nota dolente: questa mattina, i diretti interessati hanno smentito; si tratta di qualche buontempone che ha voglia di (far) perdere tempo, accreditandosi titoli senza alcuna ragione. Manie di protagonismo? Poco importa, ormai.

Ad ogni modo, ci scusiamo con tutti per la cocente delusione. Siamo incappati (in ottima compagnia) nel primo scivolone di questo tipo.

 

 

(di Leonardo Capanni)


Gli Scontati, un live su Paolo Conte il 14 gennaio

gli scontati

Gli Scontati, ovvero: Lorenzo Kruger (frontman della rivelazione-indie Nobraino) e Giacomo Toni (compositore, cantante e pianista).

Una coppia atipica ed affiatata che torna a far tappa a Firenze, col tour omonimo, sulle orme di uno dei miti della canzone nostrana: Paolo Conte. Un live – in forma di viaggio – col gusto dell’omaggio, del divertimento e della rilettura ironica sul repertorio intramontabile del maestro piemontese; verranno ri-arrangiati, letti e personalizzati pezzi di storia musicale italiana, come: La topolino amaranto, Bartali, Via con me e Wanda.


Il 14 gennaio al Ginger Zone di Scandicci: un appuntamento d’essai fra classici, melodie originali e riletture in modalità anomala.

Dalle ore 21:45; Ingresso gratuito.

( di Leonardo Capanni)