1111111

A Firenze il primo audiolibro arcobaleno con le pagine da ascoltare

Sarà il primo volume a tematica gay in Italia da leggere usando solo l’udito. E’ l’audiolibro che un gruppo di volontari sta preparando a Firenze per non vedenti e ipovedenti.

Pagine tutte da ascoltare. A raccontare amori e avventure saranno le voci di 15 giovani, che leggeranno, anzi registreranno, una pietra miliare della letteratura lgbt italiana, “Ragazzi che amano ragazzi” di Piergiorgio Paterlini, grazie al progetto “Libro parlato arcobaleno”. Presto ne arriveranno altri, anche in “versione lesbian”.

Nel nostro paese esiste una grande audio-biblioteca: da Dante all’ultimo romanzo uscito in libreria, 13 nastroteche raccolgono oltre 10mila testi sonori, che possono essere presi in prestito gratuitamente da non vedenti e ipovedenti.

Libro parlato arcobaleno

Come nasce il Libro parlato arcobaleno

Tra gli scaffali di questa collezione acustica manca però qualcosa: i romanzi e i saggi a tematica lgbt, che trattano argomenti cari a gay, lesbiche, bisex e transgender. Le eccezioni si contano sulle dita di una mano. Ci sono i classici, come Oscar Wilde, e poco più.

Dopo le richieste di alcuni non vedenti il centro di documentazione Ferruccio Castellano di Torino ha lanciato un appello per creare una biblioteca del libro parlato arcobaleno. Da Firenze hanno risposto in tre: l’associazione Ireos, il gruppo giovani glbt e Kairos – gruppo dei cristiani omosessuali.

Leggi libri lettura

Si inizia da Paterlini, che nel 1991 ha raccolto in un volume, poi diventato un cult, le storie di 15 ragazzi omosessuali. A trasformare l’opera in un audiobook ci penseranno 15 giovani con un’età simile a quella dei protagonisti delle pagine stampate.

Nel giro di tre mesi, dopo prove e registrazioni, sarà pronto il primo libro parlato arcobaleno d’Italia, che sarà custodito nella nastroteca “Stefano Bruni” di Firenze. Potrà essere letto, pardon, ascoltato da tutta Italia, anche in formato mp3.

Piergiogio Paterlini Ragazzi che amano ragazzi letteratura a tematica gay

I volontari pensano adesso a nuovi titoli da far diventare libri parlanti arcobaleno. Le ragazze stanno individuando romanzi e opere sull’omosessualità femminile, mentre è scattata la ricerca di nuove voci narranti. Nel senso stretto della parola.

Libro parlato arcobaleno
Gruppo giovani glbt, associazione Ireos, gruppo di cristiani omosessuali Kairos di Firenze

Per info e per partecipare: libroparlato@ireos.org

Share on Tumblr


Partecipa alla discussione