Le strade chiuse che mi faranno moccolare per i Mondiali di ciclismo a Firenze

Sono nel panico. Durante i Mondiali di ciclismo a Firenze come farò a dribblare il percorso di gara con la mia bella macchinina e quali saranno le strade chiuse?

Scarica la guida ai Mondiali: è gratis

Via, mi devo organizzare: devo fare un piano d’attacco prima che sia troppo tardi, prima che arrivino i Mondiali di ciclismo a Firenze. C’è da capire dove parcheggiare (tutto il tracciato sarà off limits per più di una settimana), come fare a spostarmi in quei giorni (9 lunghissime giornate, da sabato 21 a domenica 29 settembre) e soprattutto che mezzo di locomozione scegliere: auto, bus, bici o devo rispolverare i miei scarponcini da trekking?

Ho spulciato sul sito del Comune per scoprire quali sono le strade chiuse durante i Mondiali di ciclismo a Firenze, dove non sarà possibile passare durante la competizione: niente auto, niente moto e pure niente bici. I pedoni potranno attraversare il tracciato, ma non durante la gara e soltanto per i varchi sorvegliati.

Ecco quindi le vie da cui tenersi alla larga. In caso contrario, in quella settimana, rischio di imprecare dalla mattina alla sera.

Moccolo da bollino arancione

Queste strade chiuse potrebbero farti saltare i nervi, se ti sposti nella zona Nord Ovest della città. Si tratta dell’asse via Pistoiese – via Baracca – piazza Puccini, che i ciclisti percorreranno in direzione Cascine.

Mondiali di ciclismo a Firenze, strade chiuse

Dove: Pistoiese - Baracca - Puccini

Quando: sabato 21, domenica 22, venerdì 27, sabato 28, domenica 29

Difficoltà di accesso/parcheggio: media

Moccolo da bollino rosso

Sono un po’ di parte, visto che il tracciato interessa da vicino il mio percorso quotidiano, ma di sicuro la chiusura dei Lungarni inciderà sugli spostamenti di molti.

La carovana del Mondiale passerà per Lungarno alle Grazie, Lungarno della Zecca Vecchia, Lungarno del Tempio e poi si infilerà in via Piagentina verso il cavalcavia dell’Affrico. Il dramma sarà soprattutto il parcheggio, vietato dal 20 al 29 settembre, oltre all'impossibilità di saltare al di là d'Arno in questa zona durante la gara.

Mondiali di ciclismo 2013 a Firenze, strade chiuse

Dove:  Lungarno della Zecca Vecchia - Lungarno del Tempio – Cavalcavia dell’Affrico

Quando: sabato 21 settembre, domenica 22, lunedì 23, martedì 24, mercoledì 25, venerdì 27, sabato 28, domenica 29.

Difficoltà di accesso/parcheggio: medio – alta

Moccolo da bollino nero

Non invidio affatto la mia collega di scrivania, Stefania, che ha la sfiga di abitare proprio nel bel mezzo del circuito iridato: un mega-anello che abbraccia Campo di Marte, per la somma gioia dei suoi residenti.

Con un bel pennarellone, segna sul calendario queste date: 26-27-28-29 settembre, momento da bollino nero. Rischi il moccolo perenne se ti sposti in questa parte di città: la zona rossa (quella all'interno del tracciato) sarà di fatto inaccessibile alle auto, eccezion fatta per i mezzi di soccorso.

Il percorso girerà intorno allo Stadio, si dirigerà verso Fiesole e poi riscenderà a Firenze lungo via Bolognese, Ponterosso, viale Don Minzoni, attraverserà il cavalcavia delle Cure e infine tornerà verso il Franchi percorrendo viale dei Mille.

Mondiali di ciclismo a Firenze, strade chiuse

Dove: Paoli – Fanti – Calatafimi – Righi – Don Minzoni - cavalcavia delle Cure – viale dei Mille

Quando: giovedì 26, venerdì 27, sabato 28 e domenica 29

Difficoltà di accesso/parcheggio: alta

Scarica la guida ai Mondiali: è gratis

Photo credit: immagine in evidenza - Call to adventure; tracciato dei Mondiali di ciclismo a Firenze - maps.comune.fi.it/mondialiciclismo/

Partecipa alla discussione