Palazzo di Giustizia di Firenze: 3 cose che forse non sapete

Enorme, austero e simile ad una base imperiale di Guerre Stellari: questi i tratti fondamentali del nuovo tribunale fiorentino. Vi raccontiamo 3 cose che forse non sapete sul Palazzo di Giustizia di Firenze.

Le dimensioni contano

Ebbene sì, il palazzo di giustizia di Firenze è il secondo più grande d’Italia: primo è quello di Torino.

È lungo 240 metri, largo 146 e la sua torre s’innalza per ben 72 metri, diventando il 5° palazzo più alto di Firenze. Non solo ma occupa una superficie di 800.000 metri quadrati in totale ed internamente ha uno spazio utile di 126.000 metri quadri, distribuiti per 15 corpi di fabbrica.

Dentro il nuovo tribunale di Firenze, inaugurato l’anno scorso, si trovano: gli archivi, le aule di dibattimento, due aule d’assise e una maxi-aula. Agli ultimi piani ci sono gli uffici dei magistrati e delle procure. Si conta che ci lavorino diverse migliaia di persone al giorno.

Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana…

Il progetto è opera di Leonardo Ricci, un prestigioso architetto contestatore di Le Corbusier e allievo di Michelucci. Ricci sosteneva che l’architettura deve favorire i rapporti sociali e della comunità attraverso passaggi e percorsi attrezzati.

Il palazzo di giustizia di Firenze fu finito di ideare da Ricci verso la metà degli anni settanta. La costruzione però non è mai partita prima del 2000 a causa di contrattempi, burocrazia e problemi d’appalto.

Al nuovo tribunale di Firenze viene contestata la grandezza eccessiva, mentre alcuni sostengono il progetto originale fosse più piccolo, e la discutibile scelta dei colori rispetto all’ambiente che lo circonda.

La giustizia ti fa bella

Il tribunale di Firenze è riuscito ad entrare in una top ten ristretta . Dopo un sondaggio sul sito VirtualTourist, dove si chiedeva agli utenti di votare gli edifici più brutti del mondo, il palazzo di giustizia di Firenze è riuscito a piazzarsi all’ambitissimo 5° posto.

Il quarto è andato al Spruce Tree Center (un centro commerciale nel Minnesota), al terzo si trova M2 di Tokyo, in Giappone, al secondo c’è il Grand Lisboa Hotel in Cina, mentre il primo posto è guadagnato dallo Sheffield Hallam University in Gran Bretagna.

Tutti questi elementi presentano il nuovo tribunale di Firenze come una sorta di ecomostro. Voi invece come lo definireste?

Credits foto: spazidocili.blogspot.com, divahotel.it

garrubba_ok

Partecipa alla discussione