4 passeggiate letterarie per conoscere la Firenze raccontata nei romanzi

Sai dove si trova la casa natale del Commissario Bordelli del romanzo di Marco Vichi? O dove è stato girato il film “Paisà” di Roberto Rossellini, capolavoro del cinema neorealista? Tra qualche giorno potrai passeggiare in questi luoghi a braccetto con gli scrittori che hanno ambientato le loro storie tra le strade di Firenze.

Marco Vichi, Leonardo Gori, Valerio Aiolli e Enzo Fileno Carabba. Sono loro i quattro autori d’eccezione che Oxfam Italia ha scelto per portare a spasso fiorentini e turisti, tra vicoli, piazze e angoli della nostra città, talvolta sconosciuti agli abitanti stessi. 

Attraverso le pagine dei loro romanzi, interpretate da attori professionisti, Lorenzo Degl’ Innocenti, Gianmarco D’Agostino, Ornella Grassi e Maria Paola Sacchetti si potranno rivivere le avventure dei personaggi, protagonisti delle nostre letture sotto l’ombrellone o che abbiamo più amato e vedere da vicino i luoghi che hanno frequentato.

Per quattro mercoledì consecutivi (dal 18 giugno al 9 luglio) le passeggiate partiranno da punti strategici della città (Piazza Tasso, Biblioteca Nazionale, Porta al Prato e Piazza Santa Croce) per arrivare al termine del percorso all’aperitivo serale dove si potrà piacevolmente conversare e conoscere più da vicino gli scrittori.

Ci sarà la possibilità, per chi lo vorrà, tra un calice di vino e un piatto di riso freddo, di acquistare copie dei romanzi, citati durante la passeggiata, magari autografati (con dedica) dall’autore.

L’iniziativa nasce dalla volontà di Oxfam Italia di offrire un’opportunità culturale all’aperto, un po’ fuori dai soliti schemi legati alle tradizionali presentazioni di libri, che avvengono solitamente all’interno delle librerie e per finanziare progetti di sostentamento nei confronti dei paesi poveri del mondo, destinatari delle missioni umanitarie dell’organizzazione.

La partecipazione che include la passeggiata e l’aperitivo richiede un contributo di 10 euro. Il ricavato andrà a sostenere le attività di Oxfam Italia. È fondamentale la pre-iscrizione gratuita, che vuoi effettuare qui. Sul sito di Oxfam trovi tutti i dettagli dei percorsi

 

Credits foto: girlinflorence

 

Partecipa alla discussione