Nasce a Firenze la prima academy sui social network

Nasce a Firenze Napier Academy: un’accademia social, con corsi dedicati alle potenzialità delle piattaforme relazionali e agli strumenti del web e del social media marketing. Da luglio i nuovi corsi su Facebook for Business. Ogni martedì e giovedì.

Per scoprire il lato social del marketing sul web nascono, dall’esperienza di Teladoiofirenze.it e di Napier, corsi e approfondimenti dedicati alla gestione della presenza online delle aziende. È Napier Academy: vere e proprie full immersion nel mondo dei social network e del web marketing, incentrate su temi specifici e pensate per target mirati. 

corsi firenze

Perché un’accademia dei social?

La domanda sorge spontanea, la risposta altrettanto: ce la dà Claudio Ripoli, fondatore di Teladoiofirenze.it e di Napier – inbound marketing.  

«I corsi di Napier Academy nascono da un’esigenza concreta, che abbiamo percepito con forza parlando con le aziende con le quali collaboriamo: essere presenti online, ma esserci nel modo giusto. Per questo motivo abbiamo deciso di mettere in campo la nostra esperienza (acquisita con Teladoiofirenze e attraverso la cura della comunicazione web di brand importanti) e le nostre competenze, creando dei corsi che davvero siano d’aiuto a chi vuole fare comunicazione e marketing sul web.»

Niente formule magiche o ricette miracolose, ma molta molta pratica (e un po’ di teoria): un approccio estremamente concreto, che tiene conto delle reali esigenze di chi si rivolge al web per farsi conoscere e per promuovere la propria attività.

Una panoramica a 360 gradi, che affronti i temi e i servizi fondamentali per muoversi bene sul web:

a)  Il social media marketing
b)  La gestione della presenza sui social media
c)  L’advertising sul web
d)  La gestione della crisi
e)  Il blog e il web content marketing
f)  SEO e ottimizzazione per i motori di ricerca
g)  La lead generation e l’email marketing

corsi Firenze

Per chi?

I corsi sono pensati per i responsabili marketing delle piccole e medie imprese: per chi vuole conoscere le potenzialità dei social network come strumenti di business, per chi ancora non è convinto e vuole saperne di più, e per chi vuole migliorare la propria presenza online.

I 23 milioni di italiani presenti su Facebook parlano chiaro: se Steve Jobs sosteneva che investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano, a maggior ragione avere visibilità sul web e gestire al meglio la propria presenza sui social network è oggi un’opportunità che le aziende non possono perdere.

E per i più giovani, in cerca di lavoro?

Le sessioni saranno poi dedicate a chi vuole fare del web e del social media marketing una professione: «ci rivolgeremo anche ai più giovani, con corsi ad hoc, a prezzo ridotto, volti a formare le figure professionali del futuro. Sempre in nome della concretezza, per fornire davvero ai ragazzi gli strumenti che possono aiutarli a farsi strada nelle aziende.» 

Il corso per i più giovani ha l’obiettivo di fornire tutte le competenze necessarie per un approccio professionale al mondo dei social media. La parte operativa è orientata a risultati effettivi: «puntiamo ad individuare figure particolarmente valide, da mettere subito in contatto con le aziende per le quali lavoriamo».

Quando?

Dopo il successo della prima sessione, (6 intensissime ore dedicate a Facebook per le aziende), Napier Academy propone un nuovo corso in social media marketing per i responsabili delle piccole e medie imprese.

Il corso è  ospitato e approvato da HDU: la divisione Giunti OS  dedicata alla consulenza per le risorse umane.

Appuntamento a partire da luglio, ogni martedì e giovedi con la possibilità di scegliere la data più comoda e combinare le proprie esigenze lavorative con la formazione. Per conoscere un nuovo approccio alla comunicazione e imparare a sfruttare i social network e il web content come strumenti di marketing. 

corsi firenze

 

Partecipa alla discussione