1111111

Cosa scegliere al cinema a Firenze tra Brad Pitt, cartoons e notti da leoni

Una nuova settimana nelle sale fiorentine, dalla versione estesa del capolavoro di Sergio Leone al ritorno di Brad Pitt sul grande schermo, passando per nuove commedie americane.

Gladiatori di Roma 3D

In arrivo un nuovo cartone 3D targato Italia, ambientato nell’antica Roma. Al centro della vicenda il piccolo Timo, rimasto orfano nell’eruzione di Pompei e allevato nell’Accademia di Gladiatori più famosa dell’Urbe.

Nonostante la scarsa inclinazione a divenire un forte guerriero, il giovane deciderà di applicarsi per conquistare l’amore della splendida Lucilla. Con risultati esilaranti.

C’era una volta in America –Extended Cut

Il titanico affresco criminale di Sergio Leone sull’America dei grandi gangster torna nei cinema italiani. Restaurato dalla Film Foundation di Scorsese, la pellicola verrà proiettata con circa 20 minuti inediti. Per un piacere prolungato di un capolavoro indimenticabile.

Cogan – Killing Them Softly

Brad Pitt torna sul grande schermo vestendo i panni di un sicario professionista, ingaggiato per rintracciare gli autori di una rapina che ha provocato  il collasso dell’economia criminale.

A distanza di 5 anni dal successo del western L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (2007), il regista Andrew Dominik dirige nuovamente il celebre attore in un thriller criminale. Consigliato agli appassionati del genere.

Il matrimonio che vorrei

Meryl Streep e Tommy Lee Jones interpretano una coppia di mezza età che cerca di ravvivare il proprio matrimonio. Per raggiungere l’intento decidono di ricorrere alla terapia di coppia. Finendo nelle mani di un consulente dai metodi decisamente particolari.

The Wedding Party

Restando in tema di matrimoni, il regista Leslye Headland propone una commedia caustica che strizza l’occhio a Cose molto cattive (1998). La bella Regan (Kirsten Dunst) rimane sconvolta quando scopre che Becky, la sua grassa amica del liceo, sta per sposare un ricco newyorchese. Decide così di organizzare un addio al nubilato, che presto si trasforma in una selvaggia notte da leoni. 

 

Share on Tumblr


Partecipa alla discussione