Quei timidi ragazzi. I lavori di Sabrina Esquerra al Glue

Fino al 14 gennaio, al Glue Alternative Concept Space sarà possibile vedere un insieme di lavori della giovane artista.

Sabrina Esquerra è una giovane ecuadoriana laureata in Arti Visive che si è dedicata all’illustrazione; ha sperimetato, mischiato, provato fino a trovare un proprio stile.

Ha lavorato come freelance per studi grafici, partecipato a mostre e dipinto magliette, è poi arrivato anche  il progetto per un libro illustrato. Nel 2000 ha vinto una borsa di studio per specializzarsi in tecniche dell’illustrazione in Italia, dove ancora vive e lavora.


Quei timidi ragazzi è il titolo di questa esposizione, Cantidipinti il nome d’arte di questa giovane eclettica illustratrice che crea magliette, gioielli e fiabe, ama i colori e sperimenta le tecniche più diverse.


Se non avete mai considerato che anche  l’illustrazione è un’arte nobile, che la capacità di affascinare è cosa rara ma che la si può trovare in piccole tavole popolate di cavalieri, streghe e principesse, dovreste sicuramente dare un’occhiata!

Quei timidi ragazzi  3-14 gennaio 2012

Glue Alternative Concept Space
Firenze, Viale Manfredo Fanti, 20

Ingresso gratuito con tessera Glue/US Affrico

Credits: Sabrina Esquerra

 

Share on Tumblr


Partecipa alla discussione